LA FILIERA


In vigna non utilizziamo erbicidi, pertanto tutte le lavorazioni avvengono meccanicamente e le tecniche agronomiche variano in relazione al prodotto finale che vogliamo ottenere.

Vini bianchi base spumante:

L’uva viene raccolta manualmente, posta in cassette e successivamente trasportata in cantina dove viene pressata in modo soffice.
Il mosto ottenuto viene refrigerato, decantato ed avviato alla fermentazione controllata.
Ottenuto il vino viene pulito, stoccato fino al momento della spumantizzazione col metodo italiano.
Il metodo italiano consiste nell’effettuare la presa di spuma in autoclave tramite rifermentazione del vino base. Questa operazione viene effettuata durante tutto il periodo dell’anno in modo da avere sempre vini freschi, floreali e fruttati. Il tutto avviene presso l’azienda.

Vino rosso

L’uva viene raccolta a mano in cassette, pigiata, diraspata e messa a fermentare in appositi tini.
Ottenuto il vino viene mantenuto in serbatoi d’acciaio per poi passare su piccoli contenitori di legno per la maturazione
L’affinamento finale avviene in bottiglia
Quando il vino è pronto viene commercializzato.